giovedì, dicembre 07, 2006

Ricerca

La Cina si appresta a superare il Giappone negli investimenti nella Ricerca. Sono i nuovi dati dell'OECD a dare la notizia. Entro quest'anno la Cina diventera' il secondo paese al mondo (se si esclude la UE) per investimenti nella Ricerca.
La crescita e' stata vertiginosa, piu' veloce di quella economica.
Ora son proprio curioso di vedere se l'UE e l'Italia reagiranno in qualche maniera.
L'Italia in particolare dovrebbe adeguarsi una volta per tutte ai nuovi standard internazionali di Ricerca e Sviluppo.

Nel frattempo faccio il conto alla rovescia per il rientro a Cagliari, ormai certo, del 18 Dicembre ;-)

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ieri si è svolto il funerale della Uno!!devo dire ke è stata una celebrazione piuttosto bagnata.La gloriosa UNo è stata trainata indecorosamente a casa!é morta! Caput!
AH Cho ricordati di coprirti bene ke a -24 fa molto freddo!
ciaoo!
mario.

Mastro ha detto...

Eh già, ne do il triste annuncio, reo confesso dell'omicidio della povera uno che forse preferiva venire uccisa dal suo condottiero piuttosto che da un macellaio di pressa. Non capisco perchè i miei se la prendano tanto, fra pochi giorni diventerà cmq un cubo di metallo e rimpiazzata da una 147 fiammante. Cmq ho sperimentato che forse si può rimanere impuniti per la distruzione di un idrante. Dovevi vedere quanta acqua usciva, minchia con tutta quell'acqua ne spegnevano 20 di incendi. La uno rimarrà nella storia anche per questo... Non ti dimenticheremo mai! Senza di te le curve geppetto non sarebbero state le stesse. Chissa se esiste un paradiso per le uno? Dopotutto nen eri solo una massa di metallo e un motore fiat.

Riccardo ha detto...

Mastro, la BBC non ha parlato d'altro! Le imprese di questo gruppo di piloti professionisti e la loro mitica uno, attorno allo stadio, nel tracciato di Formula 3000! :-)
Cazzo pero' potevate rinviare di 10 giorni!!! Son mancato al funerale della mitica Uno. Ma, soprattutto, mi son perso i 2 sfigati sul Fiorino che, in piena notte, son venuti a riparare un cazzo di idrante...allo stadio!!!
Non c'e' nessuna speranza di ripetere la cosa, vero? :-( Anche perche', con la fortuna che porto io, stavolta ci schianteremmo sul palo della luce, che non si sposterebbe di un millimetro!
Complimenti della macchina nuova, cmq. Sai quanto stimi la mitica 147;-)